News

GENNAIO 2019 - RIPRENDIAMO IL LARGO

Inziamo la stagione velica 2019 lasciando alle spalle un anno di solida e consolidata attività sportiva. Quindi in questa nuova stagione velica ci dobbiamo impegnare in modo da poter dare continuità al lavoro svolto: questo è il nostro scopo principale.

Eventi
Due giornate aperte in collaborazione con FIV
Lavarello Cup, 29 giugno
Fitzcarraldo Cup, 22 settembre

Addestramento e scuola
Saranno programmati:
- corsi di vela in tre livelli
- corsi a tempo pieno per gli under 16
- doposcuola multiclasse per adulti e giovanissimi
- regatine d’allenamento per i soci

In evidenza per i nostri atleti nel 2019
Il Campionato Nazionale assoluto della classe internazionale FJ si svolgerà a Brenzone organizzato dalla Polisportiva Acquafresca. Per questo motivo non sarà organizata la consueta regata nazionale del circuito FJ da noi ad aprile.
Il Campionato si svolgerà dal 1 al 3 agosto, quasi una settimana dopo il mondiale che si svolgerà in Italia a Porto San Giorgio. Questo farebbe presuppore agli organizzatori che gli equipaggi nord europei di ritorno dal mondiale partecipino al nazionale sul Garda.
Visto la vicinanza, visto che alla CDF c’è la maggiore flotta FJ del lago di Garda si auspica che non rimanga a terra una sola deriva della classe FJ.

Consiglio Direttivo
E’ emerso in modo unanime la necessità di riorganizzare alcuni compiti all’interno del CD. Dal 2019 Luigi Candela sarà responsabile scuola vela e base nautica, Marcello Cassini sarà responsabile eventi, Luca Sacchi e Nadia Piazzolla dovranno promuovere l’attività della CDF con I modi che riterranno opportuni.
Questa ripartizione non è netta, perchè il CD lavora consultandosi spesso e tenendo una linea di governo collettiva della CDF.
E’ riconfermato il ruolo di Giancarlo Verlato come assistente volontario nella gestione della base nautica. Per dare continuità di gestione dei mezzi e della base nautica si avrà un collaboratore in alcuni giorni della settimana.
Stefano Baciga affianca Laura Bonadimani nella gestione del foglio di calcolo per il rendiconto annuale della CDF.

Operazioni didattiche e conviviali
Alla CDF si sono realizzati progetti di costruzione o restauro di derive coinvolgendo i soci. Spesso sono nati dei momenti conviviali e didattici insieme. La storia della CDF può mettere nella lista il restauro di una classe Delta veneziana, la costruzione di 4 optimist, il restauro di un Caravelle in legno, di due FJ.
In linea con questo interesse per il recupero di derive storiche arriva a noi a ottobre 2018 un Vaurien in legno del Cantiere Besnard del 1973.
Questa deriva donata a Luigi Candela si propone per un piccolo restauro. Al termine del restauro entrerà nella flotta sociale e i membri che parteciperanno al progetto potranno usare il vaurien senza versare il contributo di manutenzione.